"Noi vogliamo, per quel fuoco che ci arde nel cervello, tuffarci nell'abisso, Inferno o Cielo non importa: giù nell'Ignoto, per scoprire il Nuovo!" — Charles Baudelaire

In poche parole

Una frase per esprimere una visione del mondo, Weltanschauung in pillole.
A

rcheologia

Un amore
L'archeologia è, innanzitutto, un sentimento: guardarsi intorno e sentire che tutto è frutto di un lungo cammino.
I

nformatica

Una passione
Informatica è "smanettare", andare al di là del pacchettizzato per creare nuove soluzioni.
C

ultura

Una sfida
In Italia, oggi più che mai, la sfida è essere e fare Cultura: aperta e condivisa, civica e civile.

Ultimi post

Uno Zibaldone digitale dove sono raccolti articoli con commenti, commenti articolati, pensieri muti e mutanti, frammenti.
leggi

leggi

Correlazioni

12 ago
0

Primo grafico: andamento del PIL per quadrimestre (Q), da L’Espresso. Secondo grafico: alternanza dei governi[...]

leggi

Il dovere di salvare le coste

11 ago
0

IL DOVERE DI SALVARE LE COSTE di Mario Tozzi, La Stampa 11 agosto 2014[...]

leggi

Museo della città: Londra, Roma e l’importanza dell’identità

11 ago
0

Quando si visita una città, in special modo se la città in questione è[...]


Curriculum Itinerarium vitae

Ho sempre ritenuto l’archeologia una missione, oltre che una passione, e la divulgazione della storia che l’archeologia racconta, la sua realizzazione più elevata. Per questo motivo l’informatica e la tecnologia, con cui prima mi cimentavo per diletto, sono diventati per me uno strumento essenziale di supporto, capace da un lato di facilitare la narrazione, dall’altro di creare quelle relazioni tra cose che altrimenti, in altre modalità, sarebbero sacrificate: di qui [...]